DOLCE RESPIRO PLUS – Favorisce la respirazione e aiuta a contrastare possibili infiammazioni a carico delle prime vie aeree – 250 ml

DOLCE RESPIRO PLUS – Favorisce la respirazione e aiuta a contrastare possibili infiammazioni a carico delle prime vie aeree – 250 ml

Marca:Gianluca Mech
Codice Prodotto:00400
Disponibilità:In Magazzino
Prezzo: 15,00€ 12,00€
Qtà:  

INGREDIENTI: Estr. acq. Erbe amare 70%: Magnolia (Magnolia officinalis) corteccia, Pino (Pinus sylvestris) gemma, Issopo (Hyssopus officinalis) sommità, Poligala (Polygala vulgaris) erba, Timo volgare (Thymus vulgaris) foglia, Timo serpillo (Thymus serpyllum) foglia, Malva (Malva sylvestris) foglia, Echinacea (Echinacea angustifolia e purpurea) erba, Eucalipto (Eucalyptus globulus) foglia, Melissa (Melissa officinalis) foglia, Liquirizia (Glycyrrhiza glabra) radice.

La corteccia dell’albero di MAGNOLIA (Magnolia officinalis) è nota ed utilizzata da secoli nella medicina tradizionale cinese per trattare dolore, tosse, problemi urinari e gastrointestinali. Questa pianta contiene composti fenolici responsabili di importanti proprietà farmacologiche. Prima fra tutte l’attività antiossidante, che protegge in modo efficace il nostro corpo dai radicali liberi che altrimenti possono danneggiare le cellule, accelerare l'invecchiamento e a lungo termine portare a malattie degenerative. L’estratto di corteccia di magnolia mostra anche proprietà antinfiammatorie utile in caso di febbre alta, oltre ad un forte potere antiallergico indicato  nel caso di reazioni allergiche, soprattutto quando si manifestano con asma, raffreddore, sinusite oppure rinite allergica, per la sua capacità di restringere i vasi sanguigni. L’estratto di magnolia vanta inoltre attività antidolorifica, antibatterica e antifungina.

Il PINO SILVESTRE (Pinus silvestris) è una pianta della famiglia delle Pinaceae e ha una profumazione molto intensa e balsamica. La sua proprietà balsamica, antispasmodica e lenitiva della mucosa bronchiale, fluidifica il catarro facilitandone l’eliminazione e si mostra efficace in caso di allergie, tosse, raffreddore, asma, sinusite, bronchite e affezioni alle prime vie respiratorie. Tonico naturale, aiuta ad eliminare il senso di stanchezza e lo stress favorendo un importante equilibrio sia fisico che psichico.

L’ISSOPO (Hyssopus officinalis) è una pianta aromatica appartenente alla famiglia delle Lamiaceae, originaria dell'Europa del sud e dell'Asia occidentale; in Italia cresce spontanea nelle zone montane fino ai 1200 m di altitudine. Si utilizzano le sommità fiorite, ricche di flavonoiditannini,sostanze amare (marrubina) e olio essenziale. L’olio essenziale in particolare è responsabile della maggior parte delle proprietà balsamiche ed espettoranti per le vie respiratorie. Gli estratti ottenuti da questa pianta sono utilizzati per sedare la tosse e gli attacchi di asma, in quanto aiuta a fluidificare e a eliminare il catarro da bronchi e polmoni. Pianta indicata in tutte le forme di tosse, grassa e secca: nel primo caso aiuta a eliminare il catarro, mentre nel secondo aiuta a fluidificarlo, permettendone l’espulsione.

La POLIGALA (Polygala vulgaris) è una pianta erbacea perenne che si trova facilmente nel nord Italia. Si utilizza tutta la pianta che contiene componenti attivi quali: poligalina, la gaulterina, la poligalamarina, le saponine, i tannini, le mucillagini e l'eteroside gualterina.  È considerata un buon espettorante, sudorifero, tonico, bechico, diaforetico e tossifugo, per questo risulta essere utile in caso di sindromi influenzali. Trova impiego nel trattamento di tosse, pertosse, raffreddore, asma, bronchite, disturbi respiratori, ma anche reumatismi. È un ottimo espettorante, utile per liberare le vie aeree dal catarro. Grazie alle proprietà diaforetiche viene consigliata per abbassare la febbre alta. È un buon tonico, utile in caso di stanchezzastress eccessivo e periodi di convalescenza.

Il TIMO (Thymus vulgaris) è una pianta aromatica conosciuta sin dai tempi antichi: gli Egizi lo utilizzavano per imbalsamare i defunti, Etruschi e Greci per disinfettare, mentre i Romani utilizzavano l’essenza ricavata per profumare le acque termali. L’olio essenziale di Timo è dotato di una potente azione antisettica e battericida svolta dai fenoli, in particolar modo dal timolo sostanza capace di contrastare l’attacco da parte di agenti patogeni. È particolarmente indicato nel trattamento di disturbi a carico dell’apparato respiratorio come in caso di sinusite, mal di gola, tosse, bronchite, otite, cefalea ed influenza. Il potere balsamico ed espettorante favorisce l’espulsione del muco in eccesso così da liberare le prime vie aeree. Dona sollievo anche in caso di dolori reumatici e articolari.

Il TIMO SERPILLO (Thymus serpyllum) è una pianta molto simile al Timo volgare, questo è caratterizzato però da un aroma più delicato dovuto al minor contenuto di olio essenziale e in particolare di timolo. Viene utilizzato per risolvere disturbi a carico dell’apparato respiratorio grazie al suo potere balsamico, tossifugo, espettorante e fluidificante delle secrezioni bronchiali. È anche sfruttato come sedativo in caso di attacchi di pertosse e asma.

La MALVA (Malva sylvestris) è una pianta spontanea del territorio italiano. Si utilizzano le foglie e i fiori che contengono mucillagini, composti ad azione antiinfiammatoria utili in caso di stati influenzali per dare benessere in caso di mal di gola, tosse, raffreddore, faringite e bronchite; questo perché aiuta a calmare l’infiammazione a carico delle vie respiratorie e facilita l’espulsione del catarro.

L’ECHINACEA (Echinacea angustifolia e purpurea) è una pianta appartenente alla famiglia delle Asteraceae, originaria del nord America dov’è considerata un antibiotico naturale dai nativi aborigeni della zona. Aiuta a depurare l’organismo da scorie e tossine, in questo modo migliora l’efficienza del metabolismo e di conseguenza anche l’assorbimento dei nutrienti. Questa presenta un complesso sistema di sostanze chimiche in particolare polifenoli (tra i quali l’acido clorogenico), che svolgono una potente attività antiinfiammatoria, oltre a flavonoidi dall’efficace azione antiossidante i quali legandosi ai radicali liberi rallentano il processo di invecchiamento cellulare e di conseguenza contrastano la formazione di rughe. Pianta nota soprattutto per le sue proprietà immunostimolanti e antivirali in grado di risolvere i sintomi classici delle malattie da raffreddamento come raffreddore, cefaleatosse e sinusite, ma è utile anche in caso di infezioni urinarie. L’attività immunostimolanteprotettiva ed antinfiammatoria contrasta l’attacco da parte di agenti patogeni esterni.

L’EUCALIPTO (Eucalyptus globulus) è un grande albero originario dell’Australia, famoso per le sue benefiche proprietà che è in grado di apportare all’apparato respiratorio. Questa sua attività è dovuta soprattutto all’olio essenziale (cineolo) contenuto nelle foglie che agisce come balsamico ed espettorante. E’ uno dei rimedi più validi in caso di naso chiuso,allergie da pollini, influenze, febbri e raffreddori grazie alle sue proprietà balsamiche ed espettoranti. La diffusione di olio essenziale di Eucalipto nell'aria permette di contrastare i germi presenti nell'aria. Decongestionante sfiamma e calma l'irritazione delle mucose nasali, fluidifica il catarro su cui ha un’ azione espettorante, cioè facilita l’espulsione del muco. In aromaterapia è utilizzato per le inalazioni, in caso di raffreddore, mal di testa causato da sinusite, rinite e tosse.

La  MELISSA (Melissa officinalis) è una pianta aromatica appartenente alla famiglia delle Labiateae,  ricca di olio essenziale, che conferisce alla pianta un aroma gradevole e il sapore di limone. L’attività della melissa è svolta principalmente dall’olio essenziale caratterizzato da ottime proprietà calmanti e sedative, perciò indicato in caso di tosse e raffreddore. Inoltre vanta una buona azione diaforetica, cioè in grado di stimolare la sudorazione, aspetto che si rivela davvero utile per abbassare la febbre alta e facilitare l’eliminazione delle tossine. Infine la Melissa è dotata di una blanda attività anti-virale, antifungina e batteriostatica.

La LIQUIRIZIA È indicata come espettorante per risolvere disturbi delle vie respiratorie, come tosse, mal di gola, raffreddore e catarro.

È dotata anche di una valida attività antinfiammatoria, per questo motivo è sfruttata nella cura di infiammazioni della cavità orale e della gola. Vanta infine un buon potere rinfrescante ideale in caso di alito cattivo.

MODO D’USO: 5 misurini (1 misurino = 10 ml) al giorno da assumere concentrati o diluiti in mezzo bicchiere d’acqua.

PERCHE’ USARLO?

  • Crea una barriera protettiva che limita il contatto della mucosa orofaringea con gli agenti esterni
  • E’ un potente antinfiammatorio naturale
  • Dona sollievo alla gola infiammata
  • Disturbi a carico dell’apparato respiratorio (sinusite, mal di gola, tosse, bronchite..)
  • Azione espettorante in grado di favorire l’espulsione del muco
  • Usato come preventivo può limitare stati infiammatori dovuti a freddo, sbalzi di temperatura, fumo, smog…

NOTE UTILI: Senza alcool; senza glutine; senza zuccheri; senza conservanti.

Indicazioni e rimedi A
Allergie
Antinfiammatori
Antiossidanti/anti-radicalici
Apparato respiratorio
Indicazioni e rimedi B
Benessere della gola
Bronchi/Bronchiti
Indicazioni e rimedi C
Convalescenza
Indicazioni e rimedi D
Depurazione
Indicazioni e rimedi F
Febbre
Indicazioni e rimedi G
Gastrite
Indicazioni e rimedi I
Infiammazioni
Influenza
Invecchiamento
Indicazioni e rimedi M
Mal di gola
Indicazioni e rimedi S
Sinusite
Stress e super-lavoro
Indicazioni e rimedi T
Tosse